Skip to content

Gli Oli

Contro l' INVECCHIAMENTO CEREBRALE e la PERDITA di MEMORIA e per PREVENIRE il MORBO DI ALZHEIMER

Un integratore alimentare con Acido Alfa-lipoico, Melatonina, Vitamina E, Vitamina D3, Omega 3, Coenzina Q10, Olio essenziale di Salvia Officinalis in Olio Extra Vergine di Oliva

Per la PROTEZIONE del tuo CUORE e contro
l' IPERTENSIONE ARTERIOSA

Un integratore alimentare con Melatonina, Vitamina E, Omega 3, Olio essenziale di bergamotto, Coenzima Q10 in Olio Extra Vergine di Oliva

Per un buon ASSORBIMENTO del CALCIO e per PREVENIRE
l' OSTEOPOROSI

Un integratore alimentare con Melatonina, Vitamina E, Vitamina D3, Vitamina A, Vitamina B6 e Vitamina K2 in Olio Extra Vergine di Oliva

Perché integrare la dieta con i nostri oli

La doppia vita dell'ossigeno

L’ossigeno è alla base del processo fisiologico della respirazione dal quale tutti gli organismi viventi dipendono ma può essere anche fonte di degenerazioni e di malattie.

È un elemento chimico molto reattivo con la tendenza a catturare gli elettroni di altre molecole che così prendono il nome di “radicali liberi “ e che, a loro volta, rubando un elettrone alle molecole vicine segnano l’inizio di un processo in teoria infinito ed interrotto solo dalla presenza degli antiossidanti che, donando loro un elettrone sotto forma di ione idrogeno, ne bloccano la reazione chimica.

Sono prodotti in modo continuo ed inevitabile dal processo della
respirazione, dalle reazioni chimiche con le sostanze inquinanti, dallo stress e dal lavoro del sistema immunitario.

I radicali liberi agendo sulle strutture lipidiche delle membrane cellulari
e sulle proteine nucleari provocano dei danni alle cellule danneggiando le membrane e i nuclei. Sono alla base dell’invecchiamento, dei tumori, dell’arteriosclerosi, dell’ipertensione e di molte malattie croniche.

Il nostro organismo si difende dall’attacco dei radicali liberi mediante l’azione di enzimi antiossidanti col compito di disattivarli prima che possano agire, di enzimi che riparano o sostituiscono parti danneggiate delle cellule, di nutrienti assunti con l’alimentazione.

La ricerca medica è sempre più indirizzata allo studio dei radicali liberi e all’individuazione di nuovi composti farmaceutici con attività antiossidanti sempre più potenti, al potenziamento dei meccanismi antiossidanti presenti nell’organismo e all’utilizzo degli antiossidanti naturali presenti negli alimenti quali la Vitamina A, la Vitamina E, l’Acido alfa-lipoico, la Melatonina, il Coenzima Q10.